I PERCORSI PER BAMBINI

LABORATORI PER FARE TEATRO DELL'ANIMA
lello-e-i-bimbi
bottega-incontra-miro

I percorsi per i bambini:

laboratori per fare teatro dell’anima

Il Teatro dell’Anima a partire dalla sua fondazione organizza laboratori di Teatroterapia per bambini e ragazzi.
Ogni percorso laboratoriale, per iniziare, ha bisogno di incontrare e conoscere il gruppo; attraverso i giochi proposti è possibile riconoscere le capacità e le possibilità espressive di ciascun partecipante.

I laboratori propongono ai pi. piccoli un lavoro psicofisico in una prima fase, seguito da giochi di improvvisazione che nel loro ripetersi permettono ai bambini di crescere insieme e di partecipare a un progetto pi. grande: entrare nelle regole del teatro, interpretando ognuno il proprio ruolo.

I laboratori di Teatroterapia si differenziano nelle modalità a seconda dell’età dei partecipanti.

Quando il laboratorio . destinato ai bambini pi. piccoli (fino a 7 anni) presenta molteplici elementi comuni a un laboratorio di psicomotricità
(cfr. Bernard Aucouturier e Andr. Lapierre).

Il laboratorio diventa il luogo privilegiato dove scoprire e sperimentare l’apertura all’autonomia e al livello simbolico; il percorso si sviluppa in due aree strettamente legate e complementari:

● il corpo è lo strumento per sperimentare lo spazio e i materiali, scoprendo così il piacere del movimento spontaneo.
E’ in questo spazio che il bambino sviluppa una buona immagine del proprio corpo.

● il linguaggio e le tecniche plastico-pittoriche si fanno strada nelle possibilità del bambino. Disegni, costruzioni, manipolazioni, etc. diventano rappresentazioni di pezzi della loro realtà.

Gli elementi fondanti di questo tipo di attività per bambini sono:
il rilassamento, il gioco, la musica, il movimento libero, espressione manuale.

Il bambino può costruire la propria autorealizzazione, attraverso la libera espressione della propria creatività all’interno del setting del laboratorio, attraversando diverse fasi nella relazione con  l’operatore e con i suoi pari, ovvero il riconoscimento, la comprensione, la rielaborazione, la condivisione del proprio mondo d’immaginazione.

Nello spazio del laboratorio di Teatro dell’Anima il bambino ha la possibilità di sviluppare la propria creatività, quindi . sostenuta (dal contento e dall’operatore) la libera espressione di s., che evolve in una forma di sviluppo e affermazione della propria autonomia motoria e psichica.

Contatti

Teatro della'Anima Condotto da Dario Aquilina. Teatroterapia da oltre 30 anni.

Not readable? Change text. captcha txt